Meditazione in classe


“La meditazione è l’arte o la tecnica di calmare la mente in modo da placare il brusio interminabile che normalmente riempie la nostra coscienza. Nella quiete di una mente silenziosa, chi medita inizia a diventare un osservatore, a raggiungere una condizione di distaccamento e infine a essere consapevole di uno stato di coscienza superiore”

(Brian Weiss)

La meditazione come arte interiore della disciplina, un percorso per imparare ad avere una maggiore consapevolezza di sé, per rispondere alle domande interiori e per orientare la propria vita.

Vogliamo creare nelle classi quel flusso di energia positiva e di concentrazione che garantisca agli studenti di lavorare in un clima favorevole e sereno.